Convegno – dopo le leggi 54/2006 e 219/2012 – Cosa e’ cambiato nelle relazioni nonni – genitori – minori contesi?

Una nuova presa di coscienza e piena responsabilità di tutti gli operatori del diritto di famiglia contro le interpretazioni ed applicazioni contrastanti con i diritti inviolabili del fanciullo e dell’adulto tutelati dalla Costituzione italiana (in partic. art. 3), Convenzioni Europee e internazionali

4 OTTOBRE 2013 ORE 09.30 – 16.00 PRESSO AULA EUROPA DELLA CORTE DI APPELLO PENALE DI ROMA VIA ROMEO ROMEI, 2 ROMA

PROGRAMMA
In collaborazione Associazione Nazionale Sociologi www.ans-sociologi.it

SALUTI
Francesca Danese Presidente Cesv, Centro Servizi per il Volontariato del Lazio

RELAZIONI E INTERVENTI
Giuseppe Costantini Funzionario Tributario Testimonianza: affidamento paritario e mantenimento diretto dei figli, ex casa coniugale, responsabilità civile dei giudici e loro ausiliari e degli avvocati

Giuseppe Trieste
Presidente dell’Associazione FIABA
Separazioni degli affetti: strumenti della tutela processuale

Pietro Zocconali
Giornalista, Presidente dell’Associazione Nazionale Sociologi
Le case famiglia e i minori

Giuseppe Magno
Magistrato
Diritto del bambino alla stabilità del rapporto coi nonni

Francesco Montecchi
Neuropsichiatra infantile e Criminologo clinico
Le separazioni ad alta conflittualita’: dalla parte dei bambini

Francesco Morcavallo
già Giudice del T.M. di Bologna
La parentela degli affetti: strumenti della tutela processuale

Matteo Santini
Avvocato, Consigliere dell’Ordine degli Avvocati di Roma
Deontologia nel diritto di famiglia

Vincenza Palmieri
Pedagogista Familiare, Professoressa Universitaria Presidente dell’Istituto Nazionale di Pedagogia Familiare
Diritto alla Verità e Diritto alla Fiducia lungo tutto l’arco della Vita

Maria Bernabeo
Psicoterapeuta
Il danno psicologico nei bambini quando vivono relazioni familiari conflittuali

Salvatore Basile
Presidente dell’Associazione per la tutela dei diritti dei bambini italiani sottratti, trasferiti e trattenuti illegalmente in Slovacchia
Testimonianza di casi di minori “contesi” sottratti

SONO STATI INVITATI
Giorgio Santacroce – Primo Presidente Corte di Cassazione di Roma
Catello Pandolfi – Presidente Corte d’Appello Civile
Massimo Crescenzi – Presidente I° Sez. Civ. Tribunale di Roma
Ignazio Marino – Sindaco di Roma
Nicola Zingaretti – Presidente Regione Lazio
Roberta Angelilli – Vice Presidente e Mediatore per i casi di sottrazione internazionale di minori del Parlamento Europeo
Gaetano Quagliarello – Ministro Riforme Costituzionali
Maria Cecilia Guerra – Vice Ministro del Lavoro e delle Politiche sociali

La partecipazione è gratuita – Prenotazione obbligatoria – Massimo 200 posti Iscrizione tramite e-mail e cellulare nonnenonnipenalizzatidalleseparazioni@hotmail.com – 3391927943
Evento accreditato dall’Ordine degli Avvocati di Roma (6 crediti formativi)

Evento riconosciuto dall’Istituto Nazionale di Pedagogia Familiare e dall’Associazione Nazionale Sociologi Sono stati richiesti crediti formativi per gli Assistenti Sociali – Accreditamento ore 9.00 – 9.30 Organizzazione a cura di Pres. Maria Bisegna, avv. Giuseppa Zavaglia, avv. Annalisa Spina (Associazione Nonne Nonni Penalizzati dalle Separazioni – Onlus)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*